L'ansa del Danubio

Il tratto del Danubio a Nord di Budapest offre esperienze culturali ed attività sportive all'aperto in splendidi scenari naturali, tra cui la maestosa ansa del Danubio. La prima fermata è la romantica Szentendre, da tempo luogo preferito degli artisti e degli sportivi. È la destinazione perfetta per la gita d'un giorno in bicicletta, col kayak o in canoa sul fiume partendo da una rimessa di barche sulla spiaggia Római di Budapest. Più oltre attendono Vác ed Esztergom. Per gli escursionisti e gli appassionati di mountain bike il Börzsöny e le montagne di Visegrád e di Pilis offrono numerosi sentieri turistici di varia difficoltà. Dobogókő è la vetta più alta delle montagne di Visegrád ed offre una vista mozzafiato dell'ansa del Danubio e delle colline circostanti, meta preferita degli abitanti di Budapest che desiderano lasciarsi alle spalle per un giorno la frenesia e il trambusto. Dobogókő vanta la più antica pista sciistica post-prima guerra mondiale d'Ungheria e la prima locanda turistica, oggi operante come museo. Esiste una grande rete di sentieri turistici ben segnalati di varia difficoltà; uno dei più famosi è il Rám-szakadék, un canyon in miniatura, uno dei sentieri più avventurosi nonché più facilmente percorsi dell'Ungheria. La Ferrovia dei bambini che opera sulle colline di Buda è condotta da bambini tra i 10 e i 14 anni, sotto la supervisione di adulti.